buzzoole code

Titolo: La moglie tra di noi

Autrice: Sarah Pekkanen & Greer Hendricks

Casa editrice: Piemme

Genere: Thriller psicologico

Formato: Rilegato/ eBook

Pagine: 393

Recensione

Buongiorno booklovers,

La moglie tra di noi, il thriller psicologico scritto a quattro mani dalle autrici Sarah Pekkanen & Greer Hendricks, edito Piemme Edizioni, racconta la storia di Richard e Vanessa.
La vicenda si svolge tra la Florida e New York, i due coniugi, apparentemente vivono il matrimonio perfetto. Lui è molto protettivo e accudente nei confronti della moglie, e anche molto ricco.
Lei svolge un lavoro di commessa.
Dopo un certo lasso di tempo però, Richard e Vanessa si allontanano e si separano. Nella vita di Richard subentra quindi Emma, sua dipendente giovane e bella. I due decidono di convolare a nozze.
Ma, in questo romanzo,  nulla di ciò che sembra è vero.
La verità è dolorosa e viene spesso rifiutata, manipolata fino a sfociare nel dramma.
Non voglio dire di più sulla trama, per non rischiare lo spoiler.
Però posso sicuramente affermare che La moglie tra di noi è un thriller psicologico ben costruito, dal ritmo molto serrato, che lascia il lettore sempre in bilico con le sue supposizioni su quale sia la verità, che non scoprirà se non alle ultime dieci pagine.
Il lettore probabilmente supporrà di aver capito tutto di Vanessa ed Emma e dell’uomo di cui entrambe sono innamorate. Ma quasi sicuramente sbaglierà ad esserne certo.
La moglie tra di noi è una storia d’amore ossessiva, di dolore e di tradimento.
E’ un triangolo amoroso dove i vertici si mescolano all’improvviso, proprio mentre il lettore crede di avere in mano la verità.
Il finale coglie di sorpresa, inizialmente confonde, fino a liberare il lettore dai suoi dubbi, come una catarsi.
Scritto a quattro mani, le autrici sono state bravissime a mantenere un ottimo equilibrio tra i ruoli.
Consigliatissimo!

Buona lettura.
Marilena’s Journal

 

 

Write A Comment