buzzoole code

Titolo:L’Usignolo

Autrice: Kristin Hannah

Casa Editrice: Mondadori

Genere: Narrativa

Pagine: 466

L’Usignolo, romanzo di Kristin Hannah, è ambientato nella Francia occupata dai nazisti durante la seconda guerra mondiale. Protagoniste due sorelle Isabelle e Vianne Rossignol che vivono ognuna a suo modo  la guerra nel proprio Paese devastato e depredato dai tedeschi.

Gli uomini francesi sono tutti al fronte e tocca alle donne rimboccarsi le maniche per sopravvivere.

Isabelle, giovane diciottenne intrepida e forse inizialmente con una buona dose di incoscienza, inizia un percorso di ribellione che la porterà ad essere la partigiana più ricercata della Francia, l’Usignolo, per l’appunto (ndr. la traduzione del cognome Rossignol è Usignolo).

Vianne inizialmente più remissiva e sottomessa al regime, ma anche lei con un animo forte e generoso, si batterà per salvare molte vite umane. Due sorelle, inizialmente molto distanti, che si troveranno a combattere per gli stessi ideali sentendosi alla fine inverosimilmente più vicine che mai.

Un libro bellissimo in cui l’autrice coinvolge il lettore a tal punto da farlo immergere nei luoghi e nelle situazioni senza permettergli di respirare.

Un romanzo ricca di colpi di scena, dove fino alle ultime pagine il lettore non riesce ad immaginarne il finale.

Una storia realistica molto ben documentata nella quale si trova in cuore in ogni dove.

La scrittrice Kristin Hannah nei ringraziamenti al termine del suo libro definisce questo romanzo “un parto d’amore” e vi assicuro che dopo averlo letto non posso che darle ragione, aggiungendo che i dolori del parto il lettore li sente tutti.

 

Marilena’s J.

3 Comments

  1. Non l’ho letto ancora ma adesso so quale sarà il mio prossimo acquisto!!! 😉 Mi incuriosisce tanto!!!

  2. L’ho letto e condivido in pieno !!!
    Un romanzo pieno di forza d’animo e di amore ❤️
    Bellissimo!!!

Write A Comment