Titolo: DEEP – Negli abissi di me

Autrice: Serena Baldoni

Genere: Romanzo in prosa

Edizione: Self

Formato: eBook/ Rilegato

Recensione…

Buongiorno Booklovers!

Oggi un nuovo appuntamento con la rubrica #ScrittoriEmergenti .

Questa mattina ho deciso di regalarmi qualche ora di pura quiete.
Sono uscita dal caos cittadino e nella cornice di un parco meraviglioso, con la sola compagnia degli uccelli e di qualche raro passante, mi sono immersa per qualche ora nella lettura di DEEP – Negli abissi di me, poesie in racconti di prosa di Serena Baldoni.

Deep è un libro da leggere in un momento di rottura, intendo, con questo, dire che lo trovo perfetto per estraniarsi dal caos e godere di una lettura serena e molto poetica.

Si fa leggere velocemente  ed in maniera molto scorrevole, trasuda sentimenti puri che si conciliano e “ti conciliano” perfettamente con la natura circostante.

Le minuziose ed enfatiche descrizioni dei meravigliosi luoghi raccontati da Serena Baldoni  mi hanno fatto sognare scenari incantevoli che sposavano con la cornice che avevo intorno.

Ho avuto modo già in passato di leggere un romanzo di quest’autrice, uno dei suoi primi lavori ( vi lascio qui il link con la recensione e l’intervista a Serena Baldoni), ed oggi in DEEP – Negli abissi di me ho potuto apprezzare il suo percorso di crescita e maturazione come scrittrice.
Serena, infatti, è una scrittrice poliedrica e molto creativa, con uno stile particolare, che riesce a viaggiare dalle note gotiche a quelle bucoliche senza stonature.

Buona lettura,

Marilena’s J.

 

Write A Comment

error: Content is protected !!