buzzoole code

Titolo: Il Diario Peccaminoso di Netia

Autore: Serena Baldoni

Edizione: Self

Genere: Narrativa

Pagine: 118

Formato: Cartaceo/ eBook

RECENSIONE:

Buongiorno Booklovers,

oggi per la rubrica Scrittori Emergenti mi ritrovo a recensire Il diario peccaminoso di Netia, il nuovo romanzo di Serena Baldoni.

Non è la prima volta che vi parlo di questa scrittrice che, seppur esordiente, ha già dimostrato la sua versatilità: sul mio blog, infatti, trovate già la review di un suo fantasy (cliccando QUI) e di un romanzo di poesie in prosa (a QUESTO link).

Ancora una volta Serena è riuscita a sorprendermi e quando mi sono immersa nella lettura di Il Diario Peccaminoso di Netia mi sono trovata di fronte non un racconto, ma un diario, per l’appunto, di una ragazza che potrebbe essere, in realtà, ognuna di noi.

Il punto forte del libro, per me, è proprio Netia: una ragazza che commette degli errori di valutazione, che viene delusa, che gioisce, che ha paura, che fallisce e che rinasce. Netia è una giovane donna, infatti, che non ha paura di affermare se stessa e che nell’arco del racconto compie un importante percorso di crescita.

Attraverso una serie di scritti, la protagonista racconta le sue disavventure sentimentali con uomini che rispecchiano alla perfezione alcuni dei ‘tipici maschi’ che le donne possono incrociare sul loro cammino; racconta di come a volte noi donne siamo consapevoli delle scelte sbagliate che stiamo per fare, ma decidiamo di compierle ugualmente; e racconta di cosa significhi accettare o meno la propria natura.

A dispetto del nome, Il Diario Peccaminoso di Netia non è un vero e proprio romanzo erotico che suscita scalpore per dei racconti troppo piccanti, ma un’opera coraggiosa che colpisce perché affronta alcuni tabù che fanno ancora parte anche della società moderna, in un modo spontaneo e intelligente. Serena non ha paura di affrontare la morale comune e anzi in alcuni punti sembra quasi volerla sfidare, portando a galla il maschilismo che impregna la mentalità diffusa.

Lo stile della Baldoni è scorrevole e diretto e anche se in alcuni punti la scrittura può risultare acerba, il libro si lascia leggere tutto d’un fiato, incuriosisce e fa sorridere.

Consigliato per chi ama i personaggi femminili forti…

Buona lettura,

Marilena’s .

Write A Comment