Hey Guys!

Oggi, vi do qualche dritta sulla quinoa, alimento di origine sud americana di cui sicuramente avrete sentito spesso parlare in questo periodo, e che si è fatto spazio nelle nostre diete in questi ultimi anni.

Ecco le 7 cose che dovete sapere sulla quinoa:

La Quinoa è uno pseudocereale.

A differenza degli altri cereali infatti ha un alto contenuto proteico e la completa assenza di glutine. può essere infatti assunta da celiaci.

E’ un alimento dotato di grandi proprietà nutritive e contiene fibre minerali: ferro, magnesio e zinco.

Ottima fonte proteica, contiene infatti tutti gli amminoacidi essenziali,

Contiene grassi in prevalenza insaturi, e può essere considerato un alimento leggero e facilmente digeribile.

Adesso però vi lascio anche una ricetta simpatica che credo vi possa tornare utile quando con questo gran caldo avete voglia di un piatto fresco e nutriente che possa essere consumato anche freddo:

Quinoa con gamberi, zucchine, semi di sesamo e zenzero.

Ingredienti per 2 persone.

90 gr di quinoa ( 45gr di quinoa bianca e 45gr  di quinoa nera)

300gr di zucchine

400gr di gamberi (anche surgelati)

semi di sesamo

zenzero in polvere

olio evo

sale ( a piacere)

Procedimento:

Sciacquate la quinoa con abbondante acqua corrente servendovi di un colino a retina. Mettete la quinoa in una pentola ricoprendola a filo con acqua fredda (con un pizzico di sale a piacere se preferite un gusto più saporito). Fate cuocere a fuoco medio portandola ad ebollizione per 15 minuti circa, finché la quinoa non avrà assorbito tutta l’acqua.

Affettate gli zucchini a rondelle e in un’altra pentola far bollire i gamberi per qualche minuto.
Terminata la cottura della quinoa, trasferite in una padella antiaderente gamberi e zucchini con un filo d’olio Evo (anche qui un pizzico di sale a piacere se amate i gusti più saporiti) e saltate in padella qualche minuto a fuoco medio, aggiungete quindi la quinoa e i semi di sesamo (come se piovesse) e spolverare con zenzero in polvere. saltate in padella il tutto ancora un paio di minuti a fuoco più alto.

Ed ecco un piatto estivo fresco e light …come piace a noi! Ottimo da gustare sia appena cotto, che freddo, quindi adatto per essere portato anche al mare o in ufficio! 😉

Ed ecco il nostro piatto anche in versione 2.0  😀 😀 😀

100dd659-2b4d-4b51-b29f-d9bf94a1ef4b

Bisous Bisous 😉

Marilena’s J.

Photo:Marilena Cracolici

 

6 Comments

  1. Ho provato la ricetta …
    Ottima!!! Facile!!!
    Farà parte integrante del mio menù!!!
    Grazie

  2. Uhhhhh sembra buonissimoooooo … corro a comprare la quinoa 😉

  3. Mammamia che dritta di bontà!!!
    Grazie sempre per i tuoi ottimi consigli!!!

Write A Comment

error: Content is protected !!