Tag

Adelphi

Browsing

Titolo: Abbiamo sempre vissuto nel castello Autrice: Shirley Jackson Casa Editrice: Adelphi Genere: Romanzo gotico Formato: Rilegato – eBook Pagine: 182 Recensione Buonasera booklovers, nel romanzo Abbiamo sempre vissuto nel castello, edito Adelphi, Shirley Jackson ci racconta la storia di due sorelle che vivono rintanate, in isolamento volontario, nella loro villa, dopo che un incidente ha causato la morte di tutta la loro famiglia, e si occupano dell’anziano zio, anche lui sopravvissuto a quel “terribile” giorno. L’intero paese ritiene responsabile di questo incidente Constance, la sorella maggiore, e per questo motivo le due ragazze non hanno amici, se non poche persone che ogni tanto le passano a trovare, sempre con molta fretta, quasi fosse un dovere. Alcune cose iniziano a cambiare nella loro vita con l’arrivo di un cugino che vuole prendere le redini della famiglia. Le dinamiche psicologiche che scaturiscono da questa situazione arrivano ad essere surreali e patologiche. Abbiamo sempre vissuto nel castello è un…

Titolo: Il giunco mormorante Autrice: Nina Berberova Casa Editrice: Adelphi Genere: Narrativa Formato: Rilegato/eBook Pagine: 80 Recensione Buonasera booklovers, sarò subito diretta nel dire che Il giunco mormorante della scrittrice russa Nina Berberova, è un libro profondo, altamente introspettivo, capace in sole 80 pagine di lasciare una traccia ben definita nell’animo del lettore. La capacità della Berberova di usare le parole è straordinariamente magnifica. In questo romanzo breve, troverete una grande storia, e in alcune sue parti potrete ritrovare voi stessi. Perché è proprio questo il messaggio, o uno dei messaggi, che l’autrice cerca di trasmettere con questo libro. Nina Berberova ci parla della No man’s land, chiamando così il luogo in cui ognuno di noi è totalmente padrone di se stesso. Ogni individuo, secondo l’autrice vive la propria  esistenza conducendo una vita visibile a tutti, e un’altra che appartiene solo a se stesso. Con questo non ne vuole fare una suddivisione tra…

Titolo: La sovrana lettrice Autore: Alan Bennett Casa Editrice: Adelphi Edizioni Genere: Ironico Formato: Rilegato/eBook Pagine: 98 Recensione Buon pomeriggio booklovers, oggi vi parlo di una deliziosa perla di ironia della letteratura inglese contemporanea: La sovrana lettrice, il romanzo breve, dello scrittore, drammaturgo britannico, Alan Bennett, edito Adelphi Edizioni. Protagonista di questa divertente vicenda è la Regina Elisabetta II che, alla soglia degli ottant’anni, grazie all’incontro casuale con una libreria ambulante parcheggiata sul retro di Buckingham Palace, si riscopre un’appassionata lettrice, proprio lei che ai libri e soprattutto agli scrittori che aveva incrociato nella sua lunga vita, non aveva mai dato peso. La regina inizia così a voler recuperare il tempo perso e dedica tutti i suoi momenti liberi, e spesso anche quelli “non liberi” alla lettura di ogni genere di romanzo, passando dai classici ai romanzi d’amore, senza esclusione di sorta, preoccupando non poco i suoi collaboratori e il…