Tag

Discriminazione

Browsing

Titolo: Smettetela  di farci la festa – Di discriminazione in genere Autrice: Anarkikka Casa Editrice: People Genere: Illustrato Ho sempre amato la comunicazione attraverso l’immagine, immediata, sensoriale ed emozionale. Questo è il tipo di comunicazione che trasmettono le tavole di Anarkikka nella raccolta “Smettetela di farci la festa – Di discriminazioni in genere” edita People Delle tavole one shot che raccontano discriminazione e violenza di genere, una violenza che non ha confini fisici o culturali. La protagonista principale delle tavole di questo volume, potrà apparire  un volto “familiare” a chi ha già letto “Stai zitta” il saggio di Michela Murgia edito Einaudi  che a capo di ogni capitolo e in copertina è illustrato dalla stessa autrice. Anarkikka pone sempre l’accento sui diritti negati alle donne e soprattutto sulla violenza maschile, spesso attraverso l’ideazione e l’organizzazione di campagne sociali. Il segno distintivo di Anarkikka sono un tratto molto easy…

Titolo: Stai zitta Autrice: Michela Murgia Casa editrice: Einaudi Genere: Saggio Pagine: 128 “Stai zitta”, è l’ultimo saggio-verità scritto da Michela Murgia, sulla discriminazione di genere, sul sessismo nello specifico. Attraverso queste righe e le incisive illustrazioni di Anarkikka, a capo di ogni capitolo, Murgia spiega IL PESO DELLE PAROLE. Dettagli e modi di dire e locuzioni sessiste, che per anni si sono dati per scontato, adesso non devono esserlo più. Michela Murgia in questo libro, non spiega solo cosa è il sessismo, ma come questa cultura si nutre e si serve delle parole. PAROLE SESSISTE usate dalla cultura del PATRIARCATO per condizionare, dividere e portare acqua al mulino della propria ideologia. Alcune di queste frasi o parole, sono mattoni che rendono sempre più solida la struttura patriarcale. Si potrebbe pensare che sostenendo la “causa” da anni, gli argomenti trattati in questo saggio sono da noi già conosciuti. INVECE…