buzzoole code
Category

Psychology

Category

#TheWords-Le parole mai dette. Hey Guys! Tempo fa vi ho parlato di una rubrica che avrei iniziato a settembre:  #TheWords-Le parole mai dette. L’obiettivo di questa rubrica è dare la possibilità di esprimersi a chi non ha il coraggio di farlo direttamente e quindi preferisce affidarsi ad altro… chiamiamolo caso, destino, serendipità… Queste lettere racchiudono parole importanti che non sono state mai dette e che finalmente trovano il loro spazio! Il destinatario potrebbe essere chiunque abbia fatto parte della nostra vita, chiunque ci abbia incrociato almeno una volta nella vita e a cui abbiamo avuto voglia di dire qualcosa e per timore di un rifiuto, vergogna o orgoglio, abbiamo preferito tacere, ma a volte le parole non dette bruciano dentro… In basso vi lascio il link del post precedente, in cui vi spiego in maniera più dettagliata l’obiettivo reale di questa rubrica! Oggi la inauguriamo con una lettera di Aria…

Hey Guys! Lo sapevate che “i single sono più felici degli sposati”? Lo dimostrano recenti studi dell’ American Psychological Association, che sostengono che i single, sia uomini che donne, vivano una vita più soddisfacente! La “querelle” tra single e impegnati  è vecchia di anni. Le donne single se tutto va bene vengono viste dalle loro amiche “accoppiate” come protagoniste di una puntata di Sex And The City, altrimenti come delle Bridget Jones da “salvare” cercando di propinargli appuntamenti al buio con l’unico amico/collega single del proprio compagno, anche lui “ultimo naufrago da salvare” e portare così entrambi in salvo sull’ “Isola delle coppie” (…..felici??? Mah). Gli studi dimostrano che nel 2016 le donne “single” si dimostrano nella maggioranza dei casi appagate dal proprio stile di vita e dalla propria autonomia, facendo così innalzare alle stelle gli standard qualitativi di un ipotetico fidanzato, per cui dovrebbero automaticamente rinunciare alle loro vite “scintillanti”…

Attacchi di panico! 3 parole che racchiudono un mondo! Ad oggi questo è un argomento molto comune, ma anche tanto delicato che spesso viene trattato con un po’ di superficialità e a volte attraverso troppi luoghi comuni. Da una parte però il tanto parlare di attacchi di panico negli ultimi anni, da parte dei media  l’ho trovato davvero positivo per tutte le persone che avevano bisogno di sapere di “NON ESSERE LE UNICHE”, di sapere che “GLI ATTACCHI DI PANICO NON SONO UNA MALATTIA” e che milioni di persone da anni e anni, durante il corso della vita si trovano ad affrontare episodi del genere, anche se alcuni di loro non ve lo diranno! Con questo “NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE DIRE” che “mal comune mezzo gaudio” ma semplicemente che, per fortuna, ad oggi, quasi tutti sanno che non c’è nulla di anormale nell’avere uno o più attacchi di panico nella vita. Quello…