Category

Books

Category

Titolo: La ragazza nella nebbia Autore: Donato Carrisi Cada editrice: Tea libri Genere: thriller Pagine: 380 “ Il peccato più sciocco del diavolo è la vanità. Ma che gusto c’è a essere il diavolo, se non puoi farlo sapere a nessuno?” Inizierò a parlarvi di questo libro tra poche righe, perché prima voglio fare una necessaria premessa. Per qualche anno non ho mai avuto troppo interesse a leggere i romanzi di Donato Carrisi, non per snobismo nei confronti del celebre autore italiano, ma semplicemente per informazioni errate che mi sono state trasmesse. Credevo che appartenesse al “classico” genere thriller noir italiano, splatter e un po’ lento. In questo caso “mea culpa” perché sono caduta nella classica trappola del pregiudizio errato. Altra motivazione che mi spingeva a non leggere questo autore era la troppa “celebrità”, che spesso crea aspettative molto alte, che nella maggior parte casi vengono deluse. Giorni fa…

Titolo: Friend Request Autrice: Laura Marshall Casa editrice: Piemme Genere: Thriller psicologico Pagine: 340 La recensione di Friend request,  thriller psicologico di Laura Marshall edito Piemme, non è facilissima, in quanto mi sento di dare il mio parere separandolo su due diversi livelli di giudizio. Ora vi spiego… Sul piano della trama “thriller”, questo romanzo ha grandi potenzialità, la storia non è troppo originale, ma per tre quarti del libro ben strutturata, raccontata su due linee temporali, il 2016 in cui troviamo una protagonista quarantenne, Louise, e il 1989 in cui Louise è un’adolescente in cerca di accettazione da parte del “gruppo che conta” del suo liceo. La tensione e il pathos crescono di capitolo in capitolo, quando Louise riceve la richiesta di amicizia su Facebook di Maria, una ragazza del suo liceo, scomparsa la notte della festa di fine anno e mai più ritrovata, Louise è sicura che…

Titolo: Senza cerniera-La mia vita Autrice: Erica Jong Casa editrice: Bompiani Genere: Autobiografia Pagine: 320 “Per via delle curve spaziotemporali, il tempo della nostra vita non è lineare. I ricordi cadono disordinati uno addosso all’altro, è quello il segreto della memoria. La memoria è una cascata che schizza da tutte le parti, non una funivia che sale e scende lungo un cavo. La linearità non può mai catturare la memoria perché la memoria è come un atomo costantemente bersagliato e vibrante. Quanto indietro possiamo andare? Nabocov fa iniziare la sua autobiografia poco prima della propria nascita, e per me ha senso. In seguito si dà del cronofobico, perché ha paura del trascorrere del tempo. Non è così per tutti?” Erica Jong, tutti conoscono l’autrice dello “scandaloso” romanzo pubblicato nel 1974, “Paura di volare”, in parte autobiografico, che si impernia sul tema femminista. Ma chi è davvero Erica Jong? O meglio… Erica…

Titolo: Your name Autori: story Makoto Shinkai; art Ranmaru Kotone Casa editrice: J-POP Genere: Manga Volumi: 3 I manga sono come latte, orzo e biscotti, non importa quanto diventi grande, continuerai ad amarli. Leggere un manga è per me entrare in una bolla dove i profumi e le emozioni sono le stesse di quando ero bambina. Una sorta di viaggio nel tempo. I manga sono una comfort zone che sai che ritroverai sempre. “Your name”, (story Makoto Shinkai; art Ranmaru Kotone) edito J-POP, è una storia in tre volumi, racconta di Mitsuha e Tai, due liceali che sognano ognuno una vita diversa dalla propria e un giorno si trovano a viverla, ognuno nel corpo dell’altr*, solo però in alcuni giorni. I due ragazzi inizialmente spaesati ed increduli, iniziano ad adattarsi a questa doppia vita, e trovano il modo anche di comunicare tra loro. Il plot twist nel secondo volume…

 Basta un caffè per essere felici Autore: Toshikazu Kawaguchi Casa editrice: Garzanti Genere: Narrativa Giapponese Pagine: 176 1️⃣Nel caffè esiste una sola sedia per viaggiare nel tempo e si libera solo una volta al giorno. 2️⃣Puoi viaggiare nel passato e nel futuro, ma potrai incontrare solo persone che hanno frequentato il caffè. 3️⃣Non alzarti mai dalla sedia, altrimenti verrai sbalzato di nuovo nel presente. 4️⃣Qualunque cosa cosa tu dica o faccia, non potrai mai cambiare il futuro. 5️⃣ Non lasciare che il caffè si raffreddi, bevilo tutto finché è caldo. Queste sono le cinque regole che i clienti del caffè devono conoscere e rispettare per fare il viaggio. Nonostante siano regole molto rigide, sono in molti a decidere di affrontarle e viaggiare nel tempo, soprattutto per rivedere una persona cara. ☕️ “Basta un caffè per essere felici” è il seguito del romanzo di Toshikazu Kawaguchi, “Finché il caffè è…

Titolo: Dottor Futuro Autore: Philip K.Dick Casa Editrice: Fanucci Genere: Distopico Fantascientifico Pagine: 160 Dottor Futuro è il mio primo approccio con Philip K. Dick e lo definirei “molto positivo”. Il romanzo verte sulla storia del rapimento di Jim Parsons, giovane medico di razza caucasica del XXI secolo, da parte di uomini del futuro, un futuro dove una guerra ha sterminato la razza bianca e il mondo è popolato solo da neri e nativi d’America. Arrivato nel futuro Parsons scopre, a sue spese, che la bioetica è totalmente differente da quella del XXI secolo e che la professione di medico è illegale, quindi pagherà il suo intervento nel salvare la vita di una donna, in quanto, nella società del futuro, solo attraverso la morte, può nascere la vita. Ogni morte infatti è compensata da una nuova nascita, quindi quasi tutti gli abitanti del pianeta sono giovani e in buona…

Titolo: Favole in rivolta Autrice: Violante Brandolini D’Adda Casa Editrice: La lepre edizioni Genere: Fiabe Pagine: 90 Cosa accadrebbe se un giorno i personaggi delle fiabe del celebre scrittore francese Jean de La Fontaine, capitanati da topo Fulgenzio, si incamminassero in un corteo verso la residenza dell’uomo e lo costringessero con la forza a “ritrattare”? È proprio Fulgenzio, infatti, che un giorno si imbatte per caso in un libro di fiabe di La Fontaine e scopre che l’autore ha raccontato i vizi umani prendendo come riferimento il mondo animale. Terribile disgustato e offeso decide di organizzare una spedizione, attraverso il passaparola, centinaia di specie diverse correranno in suo sostegno per difendere l’onore del regno animale. La Fontaine vedendoli arrivare si spaventa tantissimo e non può fare a meno di cedere alla “forzata richiesta”, ha solo poche ore per riscrivere in prosa, almeno otto delle sue fiabe, rendendo questa volta protagonisti…