Tag

Neri Pozza

Browsing

Titolo: La Vergine azzurra Autrice: Tracy Chevalier Casa Editrice: Neri Pozza Genere: Narrativa storica Pagine: 303 La Vergine azzurra è stato il mio primo incontro con la penna di Tracy Chevalier, non a caso ho deciso di conoscere questa autrice partendo dal suo primo lavoro. Ci troviamo davanti ad una storia narrata su due piani temporali. Nel presente, o quantomeno in un immediato passato, la Chevalier ci racconta la storia di Ella, una trentenne americana trasferitasi in Francia per “seguire” la carriera di suo marito. Nel passato, nel VIXX secolo incontriamo Isabelle, una giovane donna la cui esistenza è segnata da pregiudizi e dicerie legati al colore dei suoi capelli, rossi, come quelli della Vergine. Isabelle appartiene ad una comunità di calvinisti, e come si sa, gli ugonotti, non accettavano la figura della Vergine o chi in qualche modo la venerasse o ne ricordasse le sembianze. A causa di…

Titolo: Io ti ho trovato Autrice: Lisa Jewell Casa editrice: Neri Pozza Genere: Thriller psicologico Pagine: 349 Io ti ho trovato è il thriller psicologico creato dalla penna di Lisa Jewell, autrice del celebre romanzo Ellie all’improvviso, entrambi editi Neri Pozza. Alice, madre di tre figli, single, vive in un cottage sulle coste dello Yorkshire. Una sera, sulla spiaggia, scorge un uomo seduto sulla sabbia, con lo sguardo talmente perso, da convincerla ad avvicinarlo. L’uomo ha perso la memoria, non sa come si chiama, né perché si trova lì. Quella stessa sera, a Londra, Lily, giovane ucraina, telefona alla polizia in preda al panico per denunciare la scomparsa di suo marito Carl, con il quale è sposata da pochi giorni. Una serie di inquietanti interrogativi, legano le due vicende. “Il telefono vibrò per l’ennesima volta, e quel suono gli trapassò la coscienza come una scheggia di vetro” Lo stile…

Titolo: Ellie all’improvviso Autrice: Lisa Jewell Casa Editrice: Neri Pozza Genere: Thriller psicologico Pagine: 300 “Ellie era la prediletta della famiglia. Cercavano tutti le sue attenzioni, volevano ecc lei li Illuminasse con la sua luce dorata e, quando quella luce si è spenta, si sono oscurati tutti quanti come pianeti usciti dall’orbita del loro Sole.” Ellie all’improvviso il thriller psicologico di Lisa Jewell, edito Neri Pozza, è stata una bellissima sorpresa, non avendo mai letto nulla di questa autrice. Laurel Mack aveva un marito e tre figli, era una vita scadenzata la sua, le faccende da sbrigare, le bollette da pagare e i problemi che tutte le mamme devono affrontare, ma era la “sua” vita, finché nel maggio 2005, Ellie, la figlia quindicenne prediletta, esce di casa per non tornare più. Da quel giorno trascorrono dieci anni senza che ci siano sviluppi nelle indagini della polizia. Il caso viene chiuso…